Attualità - Ultime Notizie di Rieti e della Sabina

AL DAFNE UN NUOVO TIPO DI ARATRO PER COMBATTERE LA DESERTIFICAZIONE

Giocatori LazioE' stata una mattinata di grande importanza non solo per il Dipartimento DAFNE ma per tutta l'Università della Tuscia quella durante la quale è stato presentato un nuovo strumento per aiutare  le popolazioni africane e non solo, a combattere la desertificazione preservando l'ambiente. Si tratta di un aratro molto speciale che , come ha detto Sabrina Vallerani della società che ha inventato l'aratro, scava delle buche a semiluna ad intervalli regolari nei campi nelle quali si deposita l'acqua piovana e di risulta dei terreni aridi. Dentro si gettano i semi che poi germoglieranno. Una grande innovazione tecnologica che aggiunta ai progetti e agli studi dei docenti e degli studenti del Dipartimento DAFNE porterà grandi vantaggi alle popolazioni afflitte da siccità. "Il progetto dell'Università in collaborazione con la FAO-ha detto il prof. Giorgio Mariano Balestra coinvolge 11 nazioni africane della zona del SAEL dove varranno messe a dimora milioni di piante per combattere la desertificazione. Un progetto che sicuramente coinvolgerà gli studenti dell'UNITUS in queste zone per gestire questo tipo di aratro in terreni già individuati e trasmettere alle popolazioni di quei Paesi le particolari tecniche di coltivazione specifiche per le zone interessate e dunque farle lavorare nelle proprie aree. Ora un nostro laureando-ha proseguito Balestra-sta fattivamente collaborando con la FAO per perfezionare il progetto e l'intervento in quella parte dell'Africa". "L'iniziativa dell'Università della Tuscia è molto importante perché fa conoscere delle buone pratiche alle popolazioni interessate dalla desertificazione-ha sottolineato Nora Berrahmouni rappresentate della FAO e coordinatrice del progetto-  ma non solo. Serve anche a far conoscere  a quei popoli la tecnologia per il recupero delle zone agro-silvi-pastorali".

"E' un veneto quello di oggi-ha sottolineato il prof. Nicola Lacetera direttore de DAFNE- che nasce dall'iniziativa di un nostro laureando e mette insieme tante anime del Dipartimento di natura  scientifica e  tecnologica. Che poi sono le anime della didattica e della ricerca. Parlare di lotta alla desertificazioni significa parlare di tanti aspetti delle scienze agrarie e forestali. L'evento di oggi-ha continuato Lacetera-  mette insieme le componenti agronomica, della meccanizzazione agraria, zootecnica, della difesa ambientale".

Testimonial dell'evento alcuni giocatori della SS.Lazio nativi dei Paesi africani interessanti al progetto, accompagnati dal team manager Maurizio Manzini. Primo fra tutti Keita Blade "Sono molto contento che in Europa ci siano queste iniziative-ha detto- rivolte ai Paesi africani che soffrono la siccità. Ma questo non è un problema solo dell'Africa. Ci sono altre zone del Mondo colpite da desertificazioni e sono contento che qualcuno ci pensi".

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Calendario Eventi

 ◄◄ 
 ◄ 
 ►► 
 ► 
Aprile 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Ultime Notizie

IMAGE ECHI DEL PASSATO Mostra personale di Faustino Roncoroni a Cantalupo in Sabina
  Dal 29 aprile al 14 maggio 2017 le opere di Faustino Roncoroni saranno esposte presso il Palazzo Consiliare di Cantalupo. Una composita...
IMAGE Un convegno giuridico ad Antrodoco per prevenire i reati del post sisma
L’imponente teatro medievale di Sant’Agostino  in Antrodoco ha ospitato l’8 aprile, il seminario di studio  indetto dal Comune e dal...
IMAGE Stage di polifonie bulgare tradizionali tenuto da Milena Jeliakzova e Milena Roudeva (del quartetto Balkanes)
Quando: 6 e 7 maggio 2017 Dove: Casperia (RI), sala polivalente (sopra la biblioteca, centro storico) Orari: entrambi i giorni 11:00-13:30 e...
IMAGE CAMMINANDO CON TRILUSSA NEL PARCO DI VEIO
 Domenica 23 Aprile 2017, ore 9.45 – Morlupo (RM)...
IMAGE TORNA LA RASSEGNA “SEI PERSONAGGI IN CERCA D’EDITORE”
  WEEK END DI CULTURA E TURISMO A CASTELNUOVO DI FARFA IL 21 22 E 23 APRILE  Dopo il successo degli spettacoli dell’11 febbraio e...
IMAGE Pacifico Malfranci, un aviatore di Castelnuovo di Farfa
Pacifico Malfranci era un brigadiere dei Carabinieri, nato a Castelnuovo di Farfa l’8/07/1893. Entrò in combattimento con la 76ª Squadriglia da...
TEATROTREDICI DI NORCIA SUGLI SCUDI
La compagnia Teatrotredici con la commedia “Se devi dire una bugia dilla grossa” è: ·         finalista...
RICERCA PERSONALE FEDERLAZIO
AZIENDA ASSOCIATA RICERCA N° 1  OPERAIO FRIGORISTA/MONTATORE (Rif. FDL- OFM)   Descrizione attività/obiettivi: Si ricerca una risorsa da...
Sicuro proprio così?
   E' facile capire nei propri componimenti tutte le matrici e gli intendimenti che si sono proposti; perchè nostro è il composto, quindi...
IMAGE DONI SEPOLTI
"Amore sento un treno che non parte" Diceva quel cantastorie romano... ...Chissà se a tanti anni di distanza   Un tale senza arte e nemmen...

La Sabina in Foto

Notizie in breve