Cultura e Spettacolo - Ultime Notizie di Rieti e della Sabina

UN AFFASCINANTE VIAGGIO NEL TEMPO

Tersilio Leggio, ospite a Vescovio per l’ultimo appuntamento 2017 del “Caffè Letterario” di Marco Testi,  ha parlato del medioevo in Sabina, davanti ad un pubblico mai così numeroso e partecipe

 

LEGGIO AL CAFFé LETTEARIOCerto che riuscire ad avere un quadro sintetico, ancorchè preciso, e ricco di citazioni in poco più di un’ora, della storia medioevale sabina, soprattutto quella religiosa, è stato un privilegio, che però sapevano di poter avere in molti, visto il pienone nella sala delle conferenze delle Teresiane. Con questa vera e propria chicca, dovuta alla competenza e alla capacità comunicativa dello storico Tersilio Leggio si sono conclusi gli appuntamenti 2017 del Caffè Letterario, creato sei anni fa e condotto da Marco Testi. L’argomento in realtà era tra i più intriganti per i Sabini, ma anche per coloro che sabini non sono, in quanto un incontro su La Sabina nel Medioevo con uno dei più accreditati esperti in circolazione significa avere per un lasso di tempo davanti documenti, epigrafi, volumi, date ed eventi che possono altrimenti essere messi insieme in decenni di studio. E così è stato: un silenzio profondo e partecipe ha accolto le risposte puntali, documentate e arricchite con collegamenti che solo un profondo conoscitore del medioevo come Leggio poteva fare alle domande poste prima da Testi e poi da molti presenti, tra cui studiosi di vaglio, scrittori, docenti.  

La crisi  imperiale romana, l’affermarsi del cristianesimo, l’incontro tra le più antiche forme di monachesimo e i benedettini, le origini di Farfa, i santi sabini, la contrapposizione tra abate di Farfa, papato e il ruolo imperiale, la tentata ricostruzione dell’abbazia farfense più in alto nel vicino colle di san Martino, sono stati solo alcuni degli argomenti, alcuni dei quali ancora avvolti nel mistero, affrontati sabato 13 maggio a Vescovio. 

Come si diceva, la grande rilevanza dell’incontro consisteva nella capacità di Leggio di comunicare anni e anni di ricerca, nonché secoli di storia, in modo comprensibile, coinvolgendo, in quella che Testi ha chiamato una sorprendente (per chi non conosce Leggio) narrazione in una sola ora di quasi un millennio di storia. Le Sabine, vale a dire le varie realtà che poi fanno la regione sabina, come preferisce chiamarle lo studioso, sono state per un magico lasso di tempo rivissute nella loro complessità, quasi rivivendo per un attimo in quei boschi in cui si incontravano uomini alla ricerca di se stessi e di Dio, nuove genti venute da lontano, aristocratici  possessori di terre, alti ranghi della Chiesa: tutto quello che ha fatto materialmente, attraverso le piccole storie, la grande storia di Farfa, Vescovio, della Sabina e del mondo occidentale.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Calendario Eventi

 ◄◄ 
 ◄ 
 ►► 
 ► 
Maggio 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Ultime Notizie

IMAGE Un ‘cronometro’ per gli elettroni nella materia
Presso l’Istituto di fotonica e nanotecnologie (Ifn) del Cnr di Milano un gruppo di ricerca internazionale è riuscito per la prima volta a...
IMAGE Turismo: 22 comuni insieme per promuovere la Sabina
Si chiama “Sabina: unica per natura” il progetto di valorizzazione e promozione turistica dei borghi che sarà realizzato dalle unioni di comuni...
IMAGE I lavori di intaglio di Venanzio Di Nanzio nella Collegiata di Contigliano
Sarà presentato mercoledì 31 maggio alle ore 16,30 presso l’Archivio di Stato di Rieti il volume di Vincenzo Di Flavio “A scolpire con pazienza...
IMAGE Baldassarre Orsini, tra arte e scienza
  14 aprile - 4 giugno 2017 Galleria Nazionale dell'Umbria  Corso Vannucci 19, Perugia ~ ~ ~ ~ ~ GIOVEDÌ 1 GIUGNO ore 17.30 presentazione...
IMAGE Il Cnr celebra l’anno marconiano
Il Cnr festeggia i 90 anni della Biblioteca centrale dedicata a Guglielmo Marconi, ricordando il suo storico presidente assieme alla figlia Maria...
IMAGE BENVENUTI MA NON TROPPO
Vedo il film di cui sopra e mi commuovo: C'è tanta gente che reinizia ab ovo A fronte di chi dice "non mi smuovo" Vi è chi è accogliente nel...
IMAGE L’INCONTRO un racconto da camminare a Casaprota
  È una bella giornata primaverile nell’anno di nostro Signore 1849, nella breve vita della Repubblica Romana. Un gruppo di soldati arriva in...
IMAGE Forte coinvolgimento emotivo al Concerto di fine anno dell'Istituto Magistrale.
S. E. il dott. Valter Crudo, Prefetto della provincia di Rieti, il dott. Simone Petrangeli, Sindaco del Comune di Rieti, il dott. Giovanni Lorenzini,...
IMAGE Straordinaria iniziativa dell’ANVRG Sabina (Ass. Naz. Volontari e Reduci Garibaldini) in sinergia con la Scuola
PER IL 150° ANNIVERSARIO  DELLE  BATTAGLIE  COMBATTUTE DA GARIBALDI IN SABINA PER LA CONQUISTA DI ROMA. Mentre fervono in...

La Sabina in Foto

Notizie in breve